Visitare Agordo

Agordo Ŕ situata sulle pendici meridionali del monte Civetta, in provincia di Belluno. E' un piccolo centro turistico frequentato sia nella stagione estiva che in quella invernale, dotato di alberghi, pensioni, appartamenti e ristoranti tipici.
In inverno  Ŕ ottima base di partenza per le vicine localitÓ sciistiche del comprensorio del Civetta, del comprensorio della Val Biois, della Malga CiapŔla-Marmolada, di Arabba-Porta Vescovo. Nei dintorni Ŕ possibile effettuare escursioni in Val Imperina, attorno al Col di Foglia, sullo Spiz del Castelin e nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi.
Nel centro storico di Agordo si trovano interessanti palazzi ottocenteschi, da visitare Ŕ la chiesa Arcidiaconale edificata nel 1513, sul luogo dove sorgeva un'antica chiesa romanica, l'aspetto attuale si deve ad una ristrutturazione ottocentesca. All'interno si conservano pregevoli opere come l'altare di Santa Barbara, voluto dai minatori, adornato da una copia del quadro di Palma il Vecchio della chiesa di S.Maria Formosa a Venezia; il coro Ŕ decorato con gli affreschi di Giovanni De Min. vi Ŕ, inoltre, l'altare di San Francesco con un dipinto di Palma il Giovane rappresentante Le stimmate di San Francesco.
Da vedere Ŕ la grande villa De' Manzoni giÓ Crotta, la pi¨ a nord delle ville venete, molto bella ed elegante, adorna di staute e bei giardini. Nelle sue ex scuderie sono ospitate le collezioni di ottiche e di occhiali della Luxottica con oltre 1200 pezzi di varie epoche. La villa fiancheggia il Broi, il caratteristico spiazzo erboso situato al centro del paese dove si tenevano le fiere e i mercati.

Agordo sigla provincia BL, regione Veneto.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla localitÓ
Invia le tue foto