Visitare Assisi

La città di Assisi si trova su uno sperone di roccia del monte Subasio; nel 1181 vi nacque San Francesco. La città è interamente circondata da mura, l'accesso principale è rappresentato da porta San Francesco che immette nell'antico abitato.
La basilica di San Francesco, progettata probabilmente da frate Elia, venne costruito a partire dal 1228 ed costituita da due chiese una inferiore ed una superiore.
In quella inferiore interessanti sono la cappella di Santa Caterina affresca da Andrea da Bologna, nella navata si conservano gli affreschi del Maestro di San Francesco e l'incoronazione di Maria di scuola giottesca.
Nella cripta sottostante si conserva il corpo di San Francesco.
La cappella di San Martino presenta affreschi di Simone Martini con Santi e storie della vita di San Martino le pareti e la volta del transetto a destra sono coperte da affreschi con storie di San Francesco, opera di Giotto e la Madonna col Bambino, Angeli e San Francesco di Cimabue.
Nel Transetto sinistro si trovano le Scene della passione Di Pietro Lorenzetti, la Crocifissione, la Madonna col Bambino e i Santi Francesco e Giovanni, la Discesa dalla croce e la Deposizione nel sepolcro, sempre di Pietro Lorenzetti.
Nella chiesa superiore a navata unica sono conservati gli affreschi di Cimabue e di Giotto con Scene dell'antico e del nuovo testamento e 28 affreschi quella vita di San Francesco.
Sulla via San Francesco si affacciano la casa dei maestri Comacini, il palazzo Vallemanni e l'oratorio dei pellegrini.
In piazza del comune si affacciano il Palazzo del Capitano del popolo, la Torre del popolo, il tempio di Minerva, il Palazzo di Priori dove ha sede la pinacoteca comunale.
Il Duomo fu edificato tra il XII e il XIII secolo su una Chiesa precedente.
Dal Duomo si può accedere alla Rocca maggiore. La chiesa di San Chiara, in stile gotico, ha una facciata a pietre bicolori. All'interno si conservano affreschi di pittori umbri della scuola giottesca mentre nella cappella delle reliquie si trova il crocifisso che secondo la leggenda parlò a San Francesco; nella cripta vi è la tomba di Santa Chiara. Ad Assisi si trovano inoltre la Chiesa di Santa Maria Maggiore molto antica.
Nei pressi di Assisi in si trova all'Eremo delle carceri che in origine era un oratorio un circondato da grotte dove San Francesco si ritirava per pregare.
La Chiesa di Santa Maria degli Angeli venne costruita tra il 1569 il 1679. All'interno si trova la cappella della Porziuncola dove visse San Francesco, la cappella del transito e la cella dove San Francesco morì.

Assisi sigla provincia PG, regione Umbria.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto