Visitare Augusta

Augusta è una cittadina siciliana edificata da Federico II di Svevia, che ne volle sfruttare la posizione geografica, molto importante dal punto di vista strategico.
Augusta, infatti, sorge all'interno di un golfo, ed è attualmente unita alla Sicilia da due ponti artificiali, dal momento che l’istmo naturale venne eliminato agli inizi del diciassettesimo secolo.
Antica testimonianza del passato di Augusta è il castello costruito da Federico II, verso la metà del tredicesimo secolo. Il castello è una piccola fortezza, con una torre per ognuno degli angoli e una cinta muraria piuttosto possente, aggiunta alla costruzione principale tra il sedicesimo ed il diciassettesimo secolo.
Tra la fine del diciannovesimo secolo e del ventesimo secolo, il Castello svevo di Augusta è stato utilizzato come carcere.
Da visitare ad Augusta vi sono anche il Museo della Piazzaforte, e l’antico palazzo del Municipio.
La sua particolare collocazione geografica le ha conferito importanza ancora oggi, in quanto Augusta è divenuta uno dei porti militari e commerciali più importanti in Italia.
Infatti, l’intera fonte economica di Augusta è rappresentata da un’economia industriale e marittima, a riprova del fatto che l’intuizione di Federico II, cioè di utilizzare Augusta come scalo portuale, è stata davvero felice.

Augusta sigla provincia SR, regione Sicilia.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto