Visitare Bibbiena

Cittadina di origine etrusche Bibbiena divenne durante il periodo medievale dominio dei vescovi aretini successivamente pass˛ sotto l'influenza fiorentina.
Il Palazzo dei Dovizi venne costruito nel 1498, con impianto architettonico rinascimentale di ispirazione fiorentina. Si sviluppa su tre piani con un doppio ordine di finestre, quelle al piano nobile a mostra acuta come il portone mentre al piano superiore vi Ŕ un loggiato spartito con colonne architravate.
La chiesa di San Lorenzo, che si trova difronte al Palazzo dei Dovizi, conserva, al suo interno, pregevoli terrecotte robiane.
Un tempo sulla piazza Tarlati di Bibbiena era ubicata la rocca di cui oggi ci resta la torre dell'orologio e una torretta pi¨ piccola. Nei pressi si trova la chiesa dei Santi Ippolito e Donato costruita nel XII secolo che conserva resti di affrechi trecenteschi e un trittico di Bicci di Lorenzo.
Molto interessante Ŕ anche la chiesa di Santa Maria del Sasso che si trova poco fuori Bibbiena.

Bibbiena sigla provincia AR, regione Toscana.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla localitÓ
Invia le tue foto