Visitare Campobasso

Campobasso č situata nella fertile regione compresa tra i fiumi Biferno e Fortore e i monti del Sannio.
Il borgo antico ha origini medievali e ancora oggi ne conserva l'aspetto, con strade strette e scalinate e dominato dall'imponente castello Monforte. Si conservano interessanti testimonianze di architettura romanica, come le chiese di San Bartolomeo del 1317, restaurata nel secolo XVII, e di San Giorgio del secolo XI.
La cittā moderna del XIX secolo si sviluppa sul piano ai piedi del centro antico e ha un impianto urbanistico progettato secondo l'ideale della cittā giardino.
La Cattedrale di Campobasso venne costruita nel 1504 venne distrutta dal terremoto del 1805e successivamente ricostruita tra il su progetto dell'architetto Berardino Musenga.
Da Campobasso si possono raggiungere alcune belle localitā sciistiche come Campitello Matese e Capracotta che si trova in provincia di Isernia.
Numerose son le oasi naturali situate nella zome: l'Oasi del WWF di Monte Mutria, l'Oasi della LIPU di Casacalenda, il massiccio del Matese, la riserva di Collemeluccio con i boschi di abete bianco, la riserva di Montedimezzo ed infine il Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.

Campobasso sigla provincia CB, regione Molise.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla localitā
Invia le tue foto