Visitare Cittā della Pieve

Cittā della Pieve si presenta come una cittadina dall'aspetto medievale, sorta intorno al duomo.
Il Duomo č la trasformazione barocca dell'antica pieve edificata nel XII secolo. E' dedicato ai Torre del Pubblico e cattedraleSanti Gervasio e Protasio e conserva al suo interno dipinti di Pietro Vanucci detto Il Perugino, che nacque proprio a cittā della Pieve: conserva inoltre affreschi di Antonio Circignani detto il Pomarancio e una pala di Domenico Alfani.
Al lato della cattedrale č situato la Torre del Pubblico in stile romanico che č alta 38 metri.
Sulla piazza si trovano il Palazzo dei Priori o del Comune Vecchio, Palazzo della Corgna e Palazzo Bandini.
Da visitare, in via Vanucci, č Santa Maria dei Bianchi dove si conserva un'affresco del Perugino che rappresenta l'Adorazione dei Magi su uno sfondo che dovrebbe rappresentare Cittā della Pieve idealizzata al tempo del pittore, quindi intorno al 1500 circa.
Altre opere di Perugino si trovano nella chiesa di Santa Maria dei Servi e nella chiesa di San Pietro.

Da vedere
Il Palio dei Terzieri, che si svolge in agosto, durante il quale le tre parti della cittā o Terzieri: Borgo Dentro, Casalino, Castello, ispirandosi alle cacce del toro che avvenivano nell'antica Castel della Pieve tra il 1400 e il 1500, si sfidano al tiro con l'arco su sagome mobili aventi la forma di un toro.
Durante il palio si svolge un corteo storico nel quale 700 figuranti sfilano in costume medievale.

Cittā della Pieve sigla provincia PG, regione Umbria.

La localitā fa parte dell'itinerario --> Il Lago Trasimeno



Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla localitā
Invia le tue foto