Visitare Concordia Sagittaria

Concordia Sagittaria è un piccolo borgo, dalle antiche origini, rimasto intatto sino ad ora.
Per questo motivo, Concordia Sagittaria è uno dei principali siti archeologici  della regione veneta.
Il borgo sorge come colonia romana nel I secolo a. C., sulla via Postumia e il suo nome originario era Iulia Concordia, divenuta poi, Concordia Sagittaria, durante l’impero di Diocleziano, in seguito alla costruzione di una fabbrica di armi.
Dell’epoca romana sono visibili alcune opere urbanistiche, quali il ponte romano, il teatro e il foro.
Concordia Sagittaria venne, successivamente, distrutta dalla invasione degli unni, durante il quinto secolo d. C.. Da quel momento in poi, il borgo venne abbandonato, per poi essere oggetto di attenzioni da parte degli archeologi, che dal ventesimo secolo in poi continuano a portare alla luce importanti testimonianze della presenza dei romani.
Da visitare a Concordia Sagittaria, vi è anche la Cattedrale, dedicata a Santo Stefano e il Museo Nazionale.

Concordia Sagittaria sigla provincia VE, regione Veneto.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto