Visitare Lotzorai

LotzoraiLotzorai è un piccolo paese situato tra Cagliari e Olbia, al centro della costa Orientale della Sardegna. si trovano in questa zonainsediamenti risalenti all'età del rame, successivamente intorno al VI secolo a.C. fu insediamento punico e romano.
Dal litorale di Lotzorai si può arrivare l'Isolotto d'Ogliastra abitato esclusivamente da colonie di uccelli,luogo ambito dagli amanti del mare per le sue acque cristalline, reperti archeologi e fondali pescosi.
Il territorio di Lotzorai, compreso il tratto di mare antistante, è molto ricco di reperti archeologici sia di epoca nuragica che di epoche successive.
Da vedere è il castello detto della Medusa, costruito in epoca medievale sui resti di una più Janas antica costruzione punica. In realtà esso non era altro che un'avamposto militare costruito per controllare la zona del porto.
Ancora si possono vedere le Domus De Janas(Casa delle fate), cioè delle tombe collettive scavate nella roccia dall'uomo dell'età del rame 2700- 1800 a.C. situate per la maggior parte nella zona di Funde e Monti lungo la strada provinciale per Talana. Sono costituite da celle semicircolari, comunicanti tra loro attraverso degli sportelli quadrangolari, che venivano chiusi ermeticamente da lastre, che riproducevano il muro delle abitazioni del periodo. La tradizione sarda narra che le Domus de Janas erano le dimore di fate benigne o maligne, in sardo chiamate appunto Janas.
Da vedere a Lotzorai è anche il nuraghe di Orzudeni.

Lotzorai sigla provincia OG, regione Sardegna.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto