Visitare Montebelluna

Montebelluna è una piccola cittadina della Marca trevigiana, sita nei pressi delle colline del Montello.
Montebelluna deve il suo nome proprio all’antica collina Mons Bellonae, ai piedi della quale, nel Medioevo, veniva allestito il mercato cittadino.
Infatti, Montebelluna nacque nel punto in cui si intersecavano le principali vie di comunicazione dell’epoca, per questo, venne considerata luogo ideale per il mercato, che richiamava non solo gli abitanti del luogo, ma anche quelli delle terre vicine.
Successivamente, a Montebelluna si avvicendarono i governi di numerose importanti famiglie, come i Della Scala e gli Ezzellini, per poi divenire proprietà della Repubblica di Venezia.
Da visitare a Montebelluna vi è la chiesa di San Biagio, sorta, verso la fine del quindicesimo secolo, sulle fondamenta della chiesa dell'Assunta, sede dell’antico ospedale di Montebelluna. La chiesa ospita notevoli opere pittoriche, una delle quali, la Pala della Beata Vergine, è attribuita al pittore fiammingo Toeput, soprannominato Pozzo Serrato.
Montebelluna, inoltre, è ricca di ville storiche di pregiato valore architettonico; vi è, infatti, Villa Pisani di Biadene, una struttura piuttosto imponente, che conserva tuttora i suoi addobbi originali e finemente decorata con opere d'arte di ogni genere e da un lussuoso giardino.
Poi, vi è la cinquecentesca Villa Binetti-Zuccareda, i cui addobbi, però, risalgono alla fine del diciannovesimo secolo. Attualmente, Villa Binetti-Zuccareda è adibita a Museo dello scarpone e della calzatura sportiva, dove sono raccolti tutti i prodotti storici dell’artigianato locale, per cui Montebelluna è ancora oggi famosa.
Altre residenze importanti storiche sono Villa Pola e Villa Biagi, quest’ultima sede del Museo civico di storia naturale ed archeologica.

Montebelluna sigla provincia TV, regione Veneto.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto