Visitare Pitigliano

Pitigliano sorge su di uno sperone di roccia tufacea nell’entroterra maremmano, situato tra il fiume Lente e il torrente Meleta.
Antico insediamento etrusco e poi romano, Pitigliano è posto in posizione panoramica aggrappato sull’orlo di uno strapiombo.
L'antico abitato risulta ancora oggi circondato da mura il cui accesso avviene ancora attraverso le antiche porte medievali.
Nella piazza Petruccioli sono ancora visibili i baluardi della cittadella rinascimentale realizzata da Antonio Sangallo il Giovane.
In piazza Orsini prospetta il Palazzo Orsini edificato nel XIV secolo nel quale oggi ha sede il Museo diocesano.
Superato l'abitato medievale ci si ritrova in piazza Gregorio VII sulla quale si affaccia il Duomo di origini antiche ma più volte rimaneggiato. al suo interno si conserva un dipinto di Guidoccio Cozzarelli rappresentante la Madonna con il Bambino, angeli e santi.
Da vedere è il Museo archeologico situato negli ex granai.

Pitigliano sigla provincia GR, regione Toscana.

La località fa parte dell'itinerario --> La Maremma



Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto