Visitare Positano

  • Positano,Positano, panorama
  • PositanoPositano, panorama
Positano è situata nello scenario della splendida Costiera Amalfitana considerata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Incastonata tra le rocce, presenta una caratteristica struttura urbanistica a terrazza a picco sul mare. Grazie al clima mite, alla bellezza del paesaggio e al bel mare Positano è un luogo di villeggiatura molto frequentato soprattutto d’estate. Il primo insediamento urbano è attestato intorno al 915 d.C. quando un gruppo di pescatori si rifugiarono in zona per sfuggire alle incursioni saracene. Secondo la leggenda, invece, Positano fu fondata da Poseidone, il dio del mare per la sua amata ninfa Pasitea. Nel corso del tempo Positano fu no dei centri marittimi più importanti, in concorrenza con Amalfi assumendo un aspetto di borgo fortificato con strade strette, fortificazioni e torri di avvistamento.
Da visitare è la chiesa di Santa Maria Assunta che presenta al caratteristica cupola rivestita di maioliche multicolore. Fu edificata verso il VII secolo dai monaci brasiliani, al suo interno è custodita l'icona della Madonna Nera del XVIII secolo di ispirazione bizantina.
Nel territorio di Positano si trovano numerose sono le ville gentilizie tra cui Palazzo Murat, Villa Sersale, Villa Orseola e la Villa Romana.
Molto pittoresche sono le frazioni di Montepertuso e Nocelle, situate in alto e collegate tramite una scalinata al centro di Positano. Nocelle è una famosa meta di sosta del Sentiero degli Dei accessibile anche da Montepertuso. Lungo il Sentiero degli Dei si gode uno splendido e unico panorama, un tempo rappresentava l’unico collegamento tra Sorrento con Stabia e Nocera.
Il cuore marinaro del paese è costituito dalla Spiaggia Grande lunga 300 metri è una delle più grandi dell’intera Costiera Amalfitana, meta tra le più mondane e ambite dal turismo estivo nel territorio. La spiaggia di Fornillo, è invece più riservata, raggiungibile percorrendo un sentiero che parte dalla Spiaggia Grande costeggiando il mare e le torri saracene tra le quali ricordiamo Torre della Sponda, Torre Trasita e Torre di Fornillo.
Al largo di Positano sono situati i tre isolotti de Li Galli soprannominati anche "le Sirenuse”.
Trascorrere un weekend a Positano è sicuramente una bella scelta non solo d’estate grazie anche alle strutture ricettive che vi si trovano, tra le quali caratteristici ristorantini sul mare dove degustare piatti a base di pesce o la famosa delizia al limone.

Positano sigla provincia SA, regione Campania.

La località fa parte dell'itinerario --> La Costiera Amalfitana



Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto