Visitare Recoaro Terme

La cittadina di Recoaro Terme è famosa per le sue terme conosciute fin dal 700, oltre che per le vicine "Piccole Dolomiti", nel cuore delle quali è situata Recoaro Mille un’attrezzata stazione per villeggiatura e sport invernali dotata di impianti di risalita.
Il parco delle Fonti Centrali fu realizzato nel 1873-76 da Antonio Caregaro Negrin unificando le fonti di Lora, Lelia, Legna, Amara e Nuova. Le acque oligominerali che qui sgorgano svolgono un’azione terapeutica per alcune malattie del fegato, delle vie biliari, del tubo digerente, nelle calcolosi renali e nelle sindromi iperuricemiche. Alle terme Vengono praticate cure inalatorie per le malattie delle vie respiratorie, la balneoterapia per le malattie della pelle, della muscolatura e delle articolazioni, curano inoltre le artropatie croniche e le neuriti e polinevriti. La fangatura parziale d’ocra cura le discinesie delle vie biliari, le artropatie degenerative, le artropatie postraumatiche.
Da visitare è il casinò costruito nell'ottocento.

>> Come arrivare
Autostrade: A4 Milano-Venezia, uscita Montecchio, km. 33, poi S.S. 246 S.S. 46 Rovereto-Vicenza da deviazione a Valli del Pasubio per km. 10. Ferrovie: linea Vicenza-Schio, stazione di Schio, km. 19.

Recoaro Terme sigla provincia VI, regione Veneto.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto