Visitare San Fruttuoso

San Fruttuoso è uno dei paesini più suggestivi della riviera Ligure. Ha la particolarità di nascere all’interno di un’insenatura del promontorio di Portofino, perciò essendo sormontato dai rilievi rocciosi alle proprie spalle, è raggiungibile soltanto a piedi o in barca. Pertanto, la sua particolare posizione geografica lo rende simile ad una sorta di oasi, distaccata dal caos esterno.
Si tratta di un minuto borgo, abitato prevalentemente da pescatori; ma nonostante le sue piccole dimensioni è attrezzato con una splendida spiaggia, formatasi a seguito di un'alluvione nel 1915, dalla imponente e spettacolare Abbazia di San Fruttuoso, dalla storica torre dei Doria e da un'unica ma caratteristica locanda.
Secondo le voci della leggenda, l’Abbazia viene edificata ad opera di cinque monaci spagnoli, che, da Terragona, portano qui le reliquie del vescovo Fruttuoso. Indubbiamente, l'Abbazia è di origini bizantine, come è dimostrato dallo stile della cupola che lo sormonta, ma viene ricostruita nel tredicesimo secolo e, poi, restaurata nel ventesimo secolo a causa dei danni provocati dall’alluvione. Attualmente si presenta divisa in due piani che poggiano su di un porticato in arcate e da un chiostro a due ordini.
A San Fruttuoso è possibile ammirare anche la statua sommersa del Cristo degli Abissi, che con le braccia alzate al cielo protegge i sommozzatori. La statua può essere ammirata, ovviamente, dai subacquei oppure dalle barche dei pescatori della zona, che accompagnano sul luogo in cui si trova la statua bronzea.

San Fruttuoso sigla provincia GE, regione Liguria.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto