Visitare Sottomarina

Sottomarina è la zona costiera di Chioggia, sita nella parte a sud della laguna veneta.
Originariamente, Sottomarina appariva come un territorio lagunoso, non molto esteso.
Nei primi anni del Medioevo, queste zone iniziarono ad essere popolate e per questo motivo, in seguito a bonifiche, vennero adibite a colture, perdendo l’aspetto selvatico, tipico delle zone paludose. Nei secoli successivi, però, la cittadina di Chioggia fu oggetto di continui e devastanti saccheggiamenti, che spinsero la popolazione ad abbandonare la costa e quindi il quartiere di Sottomarina per trovare riparo nella vicina isola verde.
Sottomarina rimarrà, pertanto, abbandonata almeno fino al diciottesimo secolo, quando, per contenere le persistenti inondazioni marine che si riversavano nell’intera laguna, venne realizzata la cosiddetta opera dei Murazzi, cioè dei grossi scogli in pietra che, collocati lungo il litorale, avevano l’effetto di contenere le alluvioni.
Attualmente, Sottomarina è una delle più belle spiagge del litorale veneto. La spiaggia è molto grande e soprattutto dotata di ogni genere di attrezzature balneari.
Nella cittadina di Chioggia è possibile visitare molti importanti edifici storici, tra i quali la Torre Campanaria, famosa perchè munita dell’orologio da torre, considerato il più antico al mondo.
Il quattrocentesco Palazzo comunale presenta degli interni affrescati ed arredi dell’epoca,. Altrettanto importanti sono il Duomo di Chioggia, la cui attuale struttura, in stile barocco, poggia le proprie fondamenta su una preesistente chiesa e la chiesa di Santo Stefano, ricca di preziose opere d’arte.

Sottomarina sigla provincia VE, regione Veneto.

La località fa parte dell'itinerario --> La Laguna Veneta



Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto