Visitare Torre del Greco

Torre del Greco è situata alle falde del Vesuvio, centro del golfo di Napoli ed ha un litorale di circa 10 chilometri.
La città prende il suo nome dalla torre di avvistamento fatta costruire da Federico II di Svevia e dal vino Greco che qui si produce.
Fu distrutta più di una volta dalle eruzioni del Vesuvio, ma è sempre stata ricostruita avvicinandola sempre di più al mare, di fatti sul suo stemma campeggia il motto dell'Araba fenice "Post fata resurgo".
fin dai tempi antichi Torre del Greco era molto apprezzata per l'aria salubre e per la mitezza del clima, negli ultimi anni della sua vita visse qui anche Giacomo Leopardi che ispirato dalla bellezza del luogo scrisse “La ginestra” e “Il tramonto della luna”.
Tra il XVII e il XVIII secolo furono edificate alcune delle piu belle ville signorili dell'aera vesuviana, tra le quali Villa Vallelonga, dei primi del Settecento, Villa del Cardinale, con un bel salone con affreschi del 700,  Villa Ferrigni detta delle Ginestre, dove soggiornò Giacomo Leopardi, Villa Prota, una delle più interessanti ville vesuviane.
Tra gli edifici di culto da visitare è la chiesa di Santa Croce costruita sullerovine di una hicesa più antica distrutta dall'eruzione del Vesuvio. L'interno è a croce latina, sull'altare maggiore si trova il dipinto rappresentante L'invenzione della Santa Croce, mentre nel transetto di sinistra si trova una cappella dove si conserva un frammento del legno della Santa Croce.
anche la chiesa del SS. Sacramento e di S. Michele Arcangelo è stata ricostruita su di una chiesa più antica sepolta dalla lava e oggi visibile attraverso una lunga scala a sinistra dell'ingresso.
Torre Del Greco è famosa soprattutto per la lavorazione artigianale dei coralli, dei cammei e della madreperla, questa tradizione artistica è ancora oggi tramandata dall'antica Scuola d'incisione e lavorazione del corallo annessa al Museo.

Torre del Greco sigla provincia NA, regione Campania.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto