Visitare Trapani

Trapani è situata su una stretta penisola protesa sul mare, delimitata dal Monte Erice e da una Trapani, Sicilia lunga distesa di saline. Fu base navale cartaginese e nel III secolo a.C. passò sotto il controllo romano. Il porto di Trapani fu importante centro di traffici soprattutto in epoca normanna.
Il centro di Trapani ha un'aspetto moderno, il suo centro storico è costituito prevalentemente da edifici settecenteschi e da botteghe di corallai attive fin dalla metà del cinquecento.
Da visitare è la cattedrale di S. Lorenzo nella quale è conservata una crocifissione attribuita al pittore fiammingo Van Dyck.
Il trecentesco santuario dell’Annunziata fu edificato insieme al convento nel quale è ospitato il Museo Regionale "Pepoli" dove sono esposte preziose raccolte di archeologia, pittura e scultura.
Tra i palazzi ricordiamo il Palazzo Cavarretta, esempio di architettura barocca, il cui nucleo originario risale al '400, verso la fine del '600 viene ampliato ad opera di Don Giacomo Cavarretta da cui prese il nome.
Palazzo della Giudecca sito nell'antico quartiere ebraico, presenta una torre rivestita di bugne a punta di diamente, fu edificato nel '500.

Trapani sigla provincia TP, regione Sicilia.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto