Visitare Tuoro

Il nome Tuoro pare che derivi da un tipo di pesca che era praticata una volta al lago Trasimeno detta appunto pesca dei tuori.
Tuoro sorse nel periodo tardo medievale in un territorio che fu teatro di una delle p Campo del Soleiù disastrose battaglie dell'antichità nella quale persero la vita oltre 16.000 soldati romani sconfitti dall'esercito di Annibale. Sorge proprio a Tuoro il Centro di Documentazione Permanente sulla Battaglia del Trasimeno nel quale vi è una mostra permanente su Annibale e le varie teorie della Battaglia del Trasimeno.
Tra le cose da visitare è il cosiddetto Campo del Sole che si trova al Lido di Tuoro. È stato realizzato grazie a molti scultori lungo l'arco di circa cinque anni dal 1985 al 1989. Consiste in una serie di 27 sculture disposte a formare una spirale che partono da una tavola centrale con un simbolo solare.
Nelle vicinanze dalla zona abitata si trova la Pieve di Confine, edificata in stile romanico ai primi del XII secolo, inoltre è possibile arrivare al castello di Monte Gualandro.
Poco distante si trova la chiesa, anche questa in stile romanico, dedicata a San Salvatore del XII secolo.

Tuoro sigla provincia PG, regione Umbria.

La località fa parte dell'itinerario --> Il Lago Trasimeno



Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto