Visitare Vietri sul Mare

  • VietriVietri sul Mare, panorama
Prima perla della Costiera Amalfitana, Vietri sul Mare Ŕ rinomata per la produzione di ceramiche artistiche. situata su un terrazzamento sul mare, la cittadina Ŕ meta turistica grazie al suo magnifico paesaggio e alla mitezza del clima.
Secondo la mitologia Giasone con i suoi cinquanta Argonauti durante il viaggio per la ricerca del Vello d'oro, furono sbalzati su questo litorale dalla forza adirata di Eolo. Qui Giasone fond˛ Marcina e vi edific˛ un tempio dedicato ad Hera Argiva. Un'antica leggenda racconta che i due scogli situati al largo della costa, sarebbero stati posti lý dal dio greco del mare, a testimonianza di Due Fratelli pastori che si immolarono per salvare una splendida fanciulla dalla furia del mare.
Le origini di Vietri sono riconducibili all'antica cittÓ etrusca di Marcina, passata poi sotto il dominio romano, come testimoniano ritrovamenti di antiche tombe e di un'impianto termale romano.
L'antica Marcina fu distrutta o dalle orde vandaliche di Genserico intorno al 455 d.C., o a causa di alluvioni. La popolazione superstite si insedi˛ nella zona pedemontana del monte San Liberatore, dando origine all'attuale cittadina.
Il principale monumento di vietri Ŕ la chiesa di San Giovanni Battista, con la cupola e il campanile decorati dalle splendide maioliche di produzione locale.
La produzione ceramica di Vietri ha le sue origini nel medioevo, una recente legge nazionale prevede la creazione di un proprio marchio che ne tuteli la produzione e l'immagine. Il museo della ceramica vietrese allestito nella torretta di Villa Guariglia a Raito raccoglie reperti ceramici dal Settecento alla prima metÓ del novecento.

Vietri sul Mare sigla provincia SA, regione Campania.

La localitÓ fa parte dell'itinerario --> La Costiera Amalfitana



Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla localitÓ
Invia le tue foto