• TrasimenoIl lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno

Tipo di itinerario: Laghi
Il lago Trasimeno, con le sue tre isole: Maggiore, Minore e Polvese, immerso nel verde dei suoi canneti, con un contorno di colline ricoperte di olivi, fa da sfondo al nostro itinerario. Il lago Trasimeno viene descritto da personaggi illustri, che già in epoche passate venivano qui per ritrovare la calma e il Il lago Trasimenocontatto con la natura, prendiamo come esempio le parole scritte da Byron che in "Passeggiate romane", agli inizi dell'ottocento scrisse: "Io preferisco la via di Perugia a quella di Siena: si ha modo di visitare Arezzo, dove sembra che nulla sia cambiato dal secolo di Dante; e poi i dintorni del lago Trasimeno sono bellissimi".
In tutto il territorio che circonda il lago Trasimeno si respira un'atmosfera medievale, data da antichi borghi, cattedrali e castelli che più o meno si affacciano sul lago dall'alto delle colline erbose, ricoperte di una vegetazione fatta di viti e olivi.
Primo paese che visitiamo nel nostro percorso intorno al lago Trasimeno è Castiglione del Lago, che conserva ancora intatta la sua cinta muraria e dove potremmo visitare la Rocca del Leone e il palazzo della Corgna. Dopodichè si puo proseguire per Tuoro, dove, al Lido, si trova il cosiddetto Campo del Sole nel quale si trovano 28 sculture in pietra arenaria realizzate da scultori contemporanei. Sempre da Tuoro è possibile imbarcarsi sui traghetti del Servizio Provinciale di Navigazione per essere trasportati sulle isole del lago immerse nel verde, dove ancora sono vive le tradizioni antiche come l'arte del merletto praticata tutt'oggi dalle donne dell'isola Maggiore. Sull'isola Maggiore si visita inoltre il museo del merletto che conserva esemplari antichi di stoffe e merletti prodotti sull'isola.
Nei dintorni salendo lungo le colline vi è il borgo medievale abbandonato di Cibottola. Oppure si può visitare Panicale anche questo piccolo borgo medievale che conserva ancora intatto il suo fascino antico.
Da Panicale è possibile raggiungere Città della Pieve dove nacque il pittore Pietro Vannucci detto "il Perugino", del quale si conservano in città alcune opere. A Città della Pieve si svolge in agosto, il Palio dei Terzieri durante il quale 700 figuranti sfilano per le strade in costumi medievali.
Prendendo alloggio in uno dei comuni del Trasimeno è agevole programmare una serie di escursioni che toccano il cuore dell'Italia, potendo ammirare una buona parte del patrimonio artistico italiano in special modo medievale e rinascimentale.Iinfatti da questa zona è comodo muoversi per visitare città come Siena, Arezzo, Assisi, Firenze, Perugia, Pienza e molte altre.

Come arrivare al Lago Trasimeno
In auto: Uscita dell'Autostrada del Sole Valdichiana o di Chiusi-Chianciano Terme, dopodichè seguire le indicazioni per circa 20 km.
In treno: linea Firenze-Roma si scende a Terontola, a Chiusi, o a Castiglione del Lago.
Comuni del Trasimeno: Castiglione del Lago, Città della Pieve, Magione, Paciano, Panicale, Passignano, Piegaro, Tuoro