Visitare Camigliatello Silano

Camigliatello Silano è una delle più importanti stazioni di villeggiatura invernale ed estiva della Sila. Esso è posizionato nella parte settentrionale dell'altopiano ad un'altezza di circa 1272 metri sotto la cima del Monte Curcio.
In inverno, il paese si anima con impianti sciistici molto attrezzati. Difatti, a circa 900 m. dal centro si trova il Rifugio del Tasso, dove è possibile utilizzare gli impianti di risalita che portano in cima al Monte Curcio. Le piste da sci sono essenzialmente due: una più corta ma impegnativa, consigliabile per chi è già pratico dello sport, ed un’altra più lunga, per i principianti. Verso il basso, le due piste si ricongiungono in un campetto pianeggiante.
In estate, invece, è possibile godersi questi luoghi attraverso rilassanti escursioni lungo i sentieri che costeggiano i ruscelli, oppure, raggiungendo in bici le cime più in alto, da cui osservare meravigliosi panorami.
Interessanti mete di escursioni possono essere i vicini monti Curcio e Botte Donato nonchè il lago di Cecita o del Mucone, che, sebbene sia un bacino artificiale della Sila, ottenuto deviando, con una diga, il corso del fiume Mucone, regala un ottimo pesce.
Nelle vicinanze, è collocata l’area protetta del Parco nazionale della Calabria, la Conca della Fossiata, il più grande complesso forestale della Sila Grande. Esso è composto da rilievi ricoperti da fitti boschi di pino larico, che possono arrivare fino ai 40 metri di altezza. Dalla corteccia di questi alberi si ricava una resina profumata, la “pece brezza”, utilizzata, in passato, per preparare essenze aromatiche.
Sempre nelle vicinanze, si trovano i caratteristici paesini di Fago del Soldato, Moccone, e Croce di Magara, ed inoltre, le Riserve Biogenetiche di Fallistro e di Tasso.
Ulteriori attività di svago sono offerte dai maneggi per piacevoli passeggiate a cavallo, dai campi da tennis, di pattinaggio, dal bocciodromo e da un parco giochi attrezzato per il divertimento dei bambini.
Per ristorarsi, dopo l’attività all’aria aperta, si consigliano i prodotti tipici del luogo, cioè i piatti a base di funghi secchi oppure freschi, salumi e latticini, quali il caciocavallo. Nelle botteghe d'artigianato si trova la caratteristica produzione locale dell’arte tessile di Longobucco e San Giovanni in Fiore, nonché oggetti in legno ed in ceramica.

Camigliatello Silano sigla provincia CS, regione Calabria.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto