Visitare Genoni

Genoni è un piccolo centro che nasce nel cuore della Sardegna, nella provincia di Oristano.
Genoni si trova adagiato lungo i fianchi del rilievo di origine vulcanica, Santu Antine. La collina era abitata sin dai tempi antichi, come viene testimoniato da un sito archeologico, datato al periodo punico, che è stato identificato con il tempio di Giunone.
Probabilmente, proprio dalla devozione alla dea Giunone scaturisce il nome di Genoni.
In realtà, le origini di Genoni sono molto più remote, data la presenza di molti monumenti e siti nuragici, rinvenuti in tutta l’area circostante.
Oltre al tempio di Giunone, sul colle di Santu Antine, si può ammirare anche un’antica cappella dedicata a San Costantino.
Data la sua posizione centrale, Genoni svolse un ruolo strategico per controllare le principali vie di accesso all’entroterra sardo. Anche durante il periodo medioevale Genoni conservò questa sua importanza strategica.
Molto particolare, a Genoni, è la suddivisione del centro storico negli antichi rioni. Da non perdere a Genoni è anche il Museo del Cavallino della Giara, che ha la propria sede in un’antica abitazione rustica restaurata. Nel museo vengono esposti numerosi suppellettili e tipici attrezzi da lavoro che raccontano la storia di questa particolare razza di cavallo nano.

Genoni sigla provincia OR, regione Sardegna.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto