Visitare Tagliacozzo

Tagliacozzo si trova sulle pendici settentrionali dei monti Simbruini e fa parte della Comunità montana Marsica. Il centro storico di Tagliacozzo è circondato dalla cui cinta muraria risalente al 1410 che un tempo contava cinque porte ed era difeso da un castello oggi in totale rovina. Molto bella è la Piazza Obelisco considerata una delle piazze più belle di tutto l’Abruzzo. Un tempo, al centro della piazza si trovava un pilozzo di pietra sul quale venivano fatti sedere i debitori esposti alla pubblica gogna. La piazza è circondata da bei palazzi signorili alcuni in stato di degrado.
Da vedere è il Palazzo Ducale, risalente alla prima metà del XIV secolo, decorato con finestre istoriate e dipinti in particolare quelli della Cappellina decorata con splendidi affreschi di gusto tardo-gotico. presenta inoltre una fontana risalente al 1200 che, a seguito di diverse ristrutturazioni, è divenuta monumento nazionale. La Chiesa e il Convento di San Francesco è stat apiù volte rimaneggiata nel tempo, presenta una bella facciata con un antico portale, mentre vero e proprio capolavoro è il rosone gotico con fregi orsiniani.
Nelle vicinanze di Tagliacozzo merita una visita il Santuario di Maria Santissima dell’Oriente che risale al XIII/XIV secolo, anche se successivamente ristrutturata. Conserva al suo interno pregevoli decorazioni nell'aside, nella navata e nella cupola.
Piatto tipico della gastronomia della zona sono gli gnocchetti con i ceci.

Tagliacozzo sigla provincia AQ, regione Abruzzo.




Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto