Visitare Stromboli

Stromboli, probabilmente, è una delle isole più affascinanti dell’arcipelago delle Eolie. Il suo fascino è legato alla presenza non soltanto di un imponente vulcano, in costante attività, ma anche al selvaggio paesaggio circostante. La zona costiera è composta da scogliere alte, che scendono ripidamente a mare, interrotte da spiagge nere bellissime, come la spiaggia della Forgia Vecchia, bagnata da un mare limpido e cristallino.
Qui è possibile dedicarsi ad appassionanti escursioni, addentrandosi nella macchia mediterranea oppure, con l’ausilio di guide esperte, nell’ambiente selvaggio delle pareti del vulcano. Altre interessanti escursioni vengono offerte dai bellissimi fondali marini di Punta dell'Omo e Sciara del Fuoco.
L’isola è composta dai piccoli centri di Stromboli e Ginostra, il cui paesaggio è caratterizzato da un avvincente contrasto tra le case bianche e la terra lavica di colore nero.
Il territorio viene abitato sin dall’epoca preistorica, circostanza questa testimoniata dal rinvenimento di una necropoli greca, risalente al quarto secolo a. C., all’interno della quale ci sono sarcofagi in pietra vulcanica e preziosi suppellettili di ogni genere.
Nei pressi dell’isola ci sono altre due piccole isolette da esplorare: Strombolicchio e Ginostra.

Stromboli sigla provincia ME, regione Sicilia.

La località fa parte dell'itinerario --> Le isole Eolie



Partecipa anche tu alla guida: SCRIVI UNA RECENSIONE sulla località
Invia le tue foto